Blog di una giovane insegnante con la passione per il proprio lavoro: la scuola.

Benvenuti in questo blog dove si parlerà di tutto quello che ruota attorno al mondo della scuola: DSA, cooperative learning, sostegno, rapporti tra genitori e insegnanti ecc.
Inserirò anche delle schede didattiche e risorse che ho creato (e soprattutto sto creando) per il mio lavoro quotidiano, in modo che possano essere utili anche a voi!

Se vi interessa sapere qualcosa di più sul perchè di questo blog e dei miei video sul canale youtube teachermaia cliccate qui.
Se volete suggerire temi, fare domande o parlare di qualsiasi cosa vi interessi, lasciate pure un commento sotto ai post o scrivetemi a maestramaia88@gmail.com!
Sono anche su:
Facebook
Twitter

Passatemi a trovare!


English version

giovedì 17 aprile 2014

Chi è l'insegnante di sostegno?

Salve a tutti!

Oggi ho pubblicato un nuovo video sul canale youtube Teacher Maia dedicato alla figura dell'insegnante di sostegno; questo video è  rivolto a tutti, non solo agli insegnanti, ma anche ai genitori e, in generale, a chiunque si ritrova ad avere a che  fare con il mondo della scuola: in quasi tutte le classi  possiamo trovare insegnanti di sostegno  che vanno e che vengono ed è quindi importante capire bene "chi è  l'insegnante  di sostegno?"



Queste sono un po' le mie considerazioni personali sul mio lavoro di maestra di sostegno nella scuola primaria, ma credo che molti di voi le potranno condividere.

(Perdonate i vari ehm, ahm, uhm e gli impappinamenti
ma parlare con davanti nessuno non è facile :-b)

Essere insegnanti di sostegno non è semplice ma a volte è  ancora più  difficile  perché  molti non capiscono bene qual è  il nostro ruolo all'interno  della classe e della scuola: siamo assegnati alla classe o al bambino? Possiamo aiutare anche i compagni ? Che differenza c'è  con gli insegnanti  curricolari?

Ditemi cosa ne pensate e se nei contesti dove lavorate c'è un diverso modo di collaborare
con il sostegno
a presto
Teacher Maia

P.s. qui trovate il link a un Video che ho fatto in cui parlo di alcune attività per il sostegno svolte per sviluppare  l'autonomia di lavoro e la concentrazione:

Nessun commento:

Posta un commento