Blog di una giovane insegnante con la passione per il proprio lavoro: la scuola.

Benvenuti in questo blog dove si parlerà di tutto quello che ruota attorno al mondo della scuola: DSA, cooperative learning, sostegno, rapporti tra genitori e insegnanti ecc.
Inserirò anche delle schede didattiche e risorse che ho creato (e soprattutto sto creando) per il mio lavoro quotidiano, in modo che possano essere utili anche a voi!

Se vi interessa sapere qualcosa di più sul perchè di questo blog e dei miei video sul canale youtube teachermaia cliccate qui.
Se volete suggerire temi, fare domande o parlare di qualsiasi cosa vi interessi, lasciate pure un commento sotto ai post o scrivetemi a maestramaia88@gmail.com!
Sono anche su:
Facebook
Twitter

Passatemi a trovare!


English version

mercoledì 14 gennaio 2015

Come vestirsi a scuola: tra grembiuli e minigonne

Buongiorno a tutti quanti,

grembiule a scuolaOggi vorrei parlare con voi di un argomento che mi sta molto a cuore: il vestiario che si deve tenere a scuola.


Premettendo che, a livello di scuola primaria è  difficile incontrare casi di indecenza con minigonne e scollature, come può  invece accadere alla scuola superiore, non è  raro il rifiuto del grembiule da parte dei bambini.

Quando si parla di grembiule non dobbiamo pensare all'ottusa e obsoleta "moda" di omologarci tutti a un ideale gregge di pecore, "tappando" le ali alla ipotetica capacità  d'espressione  che una scollatura o a un paio di boxer fuori dai pantaloni potrebbero dare. L'utilizzo  del grembiule nella scuola primaria e in quella  dell'infanzia ha come prima funzione la protezione da ogni tipo di "sostanza" colorata o meno utilizzata o "fuoriuscente" dai bambini :-)
Come seconda funzione troviamo quella di un ' omologazione-positiva dei bambini per ridurre al minimo le differenze socio-economiche che ci possono essere in una classe: possiamo vestire i nostri figli con degli inutilissimi-maglioncini-armani-gucci-che-tra-due-mesi-son-da-buttare, o con le felpe  usate dal fratello più  grande  cresciuto, che sono tutti bambini e sono tutti uguali.

Il bambino Roussoniano non guarda a queste cose, ma quello cresciuto nelle case di chi se-non-hai-le-Hogan-non-vali-niente Sì, perché  apprende dagli atteggiamenti e dalle convinzioni sociali dei genitori.

E delle gonne delle bambine ne vogliamo parlare? Ste povere cucciole di 7 anni che vogliono  correre e fare le capriole costrette dal "quando hai la gonna devi stare con le gambe chiuse" o, " hai le scarpine nuove con gli strass e i laccetti non le rovinare" : MA SONO BAMBINE, DEVONO POTERSI SPORCARE, CORRERE, CADERE E SEDERSI CON LE GAMBE LARGHE come tutti gli altri!! Teniamoci le gonne per la gita dai nonni della Domenica, che ne dite? E lasciamole crescere in pace come tutti gli altri maschietti, coi loro pantaloni e scarpe da ginnastica sporche, ma praticissime.
grembiule a scuolaE non parliamo dei bracciali, anelli, ciondoli e ciondolini che non portano ad altro che: io ho la collana di frozen e tu no, gne gne gne.

Poi, se vogliamo tirare fuori idee 68ttine fuori tempo di libertà  dell'animo  del bambino  e della sua espressione, fate pure, ma a me fanno ridere.

Ecco perché , se fosse per me, farei mettere grembiuli fino all'università.

Ahah

Beh, proprio il grembiulino no, ma darei una bella regolata al modo di andare  a scuola di certi ragazzi: gonne troppo corte, pance fuori, pantaloni e maglie strappate, scollature profondissime e leggins trasparenti sono da eliminare.

Il senso della decenza si apprende anche così, con l'abitudine  a vestirsi decentemente.

Cosa ne pensate? Favorevoli o meno al grembiule o alle divise scolastiche per le scuole superiori?

Fatemi sapere,
alla prossima
Teacher Maia

3 commenti:

  1. Sono d'accordo con l'uso del grembiule alla primaria. Serve per protezione e significa "siamo tutti alunni". Quest'anno sono in un i.c. in cui è stato scelto di non far indossare il grembiule. Vorrei sapere le motivazioni, chiederò.

    RispondiElimina
  2. Sono sempre stata favorevole all'uso del grembiule sia come mamma che come insegnante, io stessa indosso il grembiule nero come le mie bambine , lo ritengo uno strumento che mi attribuisce un look professionale al quale non voglio proprio rinunciare.

    RispondiElimina